20/01/2020

Pallet per uso trasporto, alimentare, igienici (HACCP) e magazzino. Caratteristiche e norme vigenti

Pallet per uso trasporto, alimentare, igienici (HACCP) e magazzino. Caratteristiche e norme vigenti
I pallet sono spesso considerati prodotti marginali nei processi produttivi ma in realtà sono quasi sempre presenti specie nei processi logistici. Ne esistono di tutte le forme e materiali e la scelta va fatta tendo ben in mente la destinazione d'uso e le norme specifiche vigenti per quel determinato settore.

Per quanto esistano pallet multiuso le valutazioni economiche, igieniche, prestazionali e logistiche possono condizionare in maniera determinante la scelta di un pallet rispetto ad un altro e in molti casi un'acquisto sbagliato potrebbe trasformarsi facilmente in un un'impossibilità d'utilizzo.

In casi specifici la mancata osservazione di queste norme potrebbe comportare ad un rifiuto da parte delle  autorità portuali, dai trasportatori o dagli ispettori igienici della merce, o in altri casi all'uso improprio con relative conseguenze sulla sicurezza del personale e della merce.

Di fatto esistono pallet con caratteristiche specifiche che assolvono esigenze e rispettano norme particolari per ogni settore di impiego.

pallet ecologici in plastica riciclata— PALLET PER TRASPORTO

I pallet per il trasporto sono in genere pallet economici, in legno o in plastica.

In base alla tipologia di trasporto possono avere DIMENSIONI diverse: i pallet 800x1200mm (EUR Pallet) o 1000x1200mm (Pallet Philips o Pallet Europeo) sono ideali per il trasporto su gomma, mentre per i container possono essere utilizzati pallet con altre dimensioni  (vedi articolo su dimensioni standard pallet).

Per le SPEDIZIONI EXTRA-UE esistono regolamenti internazionali molto severe che vietano l'uso di pallet in legno o in altri casi solo se trattati adeguatamente per evitare la diffusione di insetti o parassiti (vedi articolo dedicato alla spedizione di merce, norme internazionali).

Ultimo parametro è quello relativo al carico statico e dinamico ammesso, in quanto un'errata valutazione della PORTATA potrebbe far incorrere in rischi e incidenti non accettabili.

La tendenza generale è quella di utilizzare sempre di più pallet in plastica riciclata. Questi offrono minor peso, costi minori e sono adatti alla spedizione in tutto il mondo.

Rispetto ai bancali di legno con la stessa portata, il pallet in plastica pesa la metà. Inoltre le molte versioni senza pattini o traverse permettono un'eccellente impilabilità con uno stoccaggio a magazzino ridotto più del 65% rispetto ai pallet tradizionali oltre ad essere stoccabili tranquillamente all'esterno.

pallet per alimenti pallet plastica certificati haccp— PALLET PER ALIMENTI HACCP


I pallet per alimenti sono particolari pallet realizzati in plastica vergine in polipropilene (PP) o polietilene ad alta densità (HDPE) certificati per essere in contatto con gli alimenti (Direttiva 2002/17/CE della commissione del 21 Febbraio 2002 recante modifica 90/128/CEE). Questi si differenziano dai pallet per uso alimentare i quali consentono il trasporto degli alimenti solo se confezionati e pertanto sussiste contatto tra pallet e alimento.

I pallet per alimenti normalmente sono di colore bianco e privi di interstizi per identificare e rimuovere facilmente la sporcizia come previsto dal Decreto Legislativo 155/1997 capitolo IV paragrafi 1 e 4.

I pallet per alimenti sono a norma HACCP e non possono essere realizzati con plastica riciclata per evitare contaminazioni chimiche e/o biologiche dei prodotti edibili trasportati o stoccati.

Queste le caratteristiche principali richieste ai pallet per alimenti:

  • resistenza costante sia alle alte che alle basse temperature
  • adatti all'impiego in celle frigorifere dove le temperature possono raggiungere -20°C
  • resistenza chimica a solventi, sostanze acide ed alcaline
  • resistenza a grassi e sostanze organiche
  • resistenza ad agenti atmosferici e all'umidità
  • facilità di pulizia e/o igienizzazione
  • nessuna necessità di fumigazione
  • agevolazione delle procedure di import/export (adempienti alla normativa;ISPM-15 FAO)

Nel settore alimentare i pallet in plastica coprono gran parte del mercato perché non presentano i classici problemi che insorgono con i bancali in legno dove segatura, schegge di legno, ruggine e muffa potrebbero inquinare o alterare i prodotti che trasportano.

I campi di impiego posso essere diversi, quali ad esempio:

  • settore ortofrutticolo
  • industria lattiero-casearia
  • trasformazione delle carni e salumifici
  • bakery e prodotti da forno in generale
  • settore ittico

 

pallet plastica pepallet plastica certificati haccp— PALLET IGIENICI

I pallet igienici hanno caratteristiche simili ai pallet alimentari ma qui vengono richieste caratteristiche igienico-sanitarie diverse. Pur restando la certificazione HACCP una condizione necessaria è possibile utilizzare plastiche non certificate per il contatto con alimenti.

I campi d'applicazione possono essere quelli del settore chimico-farmaceutico, del sanitario, clinico e ambulatoriale. I materiali impiegati devono essere sempre al 100% vergini e di origine certificata per uso igienico (ma non alimentare).

pallet ecologici in plastica riciclata— PALLET PER MAGAZZINO

I pallet per magazzini hanno precise caratteristiche con dimensione, forma, portata, pesi e materiali che rispondono a standard internazionali per essere impiegati nei magazzini a scaffale e/o automatizzati. Inoltre questi spesso possono avere colori e loghi personalizzati. 

In particolare i pallet per magazzino hanno spigoli e bordi arrotondati per facilitare l'utilizzo con sistemi di sollevamento e trasporto (muletti e/o rulli trasportatori). Hanno dimensioni specifiche e portate molto precise.